10% de réduction avec le code ELEGANCE10
Livraison gratuite en France métropolitaine.
L'élégance maintenant. Payer plus tard avec Klarna.

Une question ? contactez-nous : afroelegance.france@gmail.com

7 incredibili rituali tribali africani

7 incredibili rituali tribali africani

Le pratiche culturali sorprendenti in Africa sono un fenomeno comune. Alcuni sono noti, altri sono sconosciuti, ma tutti ti sconvolgeranno.

Vediamo alcuni aspetti che rendono unica l'Africa. Dai un'occhiata ad alcune delle 7 straordinarie pratiche culturali in Africa di seguito:

  • Rubare le donne altrui - Niger
  • Giorno dei Morti - Malawi
  • La danza di corte Wodaabe
  • Placche per labbra Mursi
  • I salti del toro di Hamar
  • Gli sputi dei Masai
  • La danza curativa dei San

Rubare le donne altrui - Niger

Non stai pensando all'infedeltà, ma a una festa annuale molto importante nella tribù Wodaabe del Niger. Gli uomini si rubano le mogli a vicenda. Nella tribù Wodaabe i genitori organizzano il primo matrimonio quando i figli sono ancora piccoli, e deve avvenire tra cugini della stessa famiglia.

Segue l'annuale festival Gerewol, durante il quale gli uomini si vestono per impressionare, ballare e, forse, rubare una nuova moglie. Se un uomo riesce a derubare una donna senza essere scoperto, diventa socialmente riconosciuto.

Giorno dei Morti - Malawi

Giorno dei Morti Malawi

Il Giorno dei Morti del Malawi è una delle pratiche culturali più strane dell'Africa. Quando muore un membro della tribù Chewa del Malawi, è consuetudine che il corpo del defunto venga lavato durante la cerimonia di sepoltura.

Quindi il corpo viene portato in un luogo sacro per una cerimonia di purificazione. Il processo di purificazione prevede il taglio della gola e il passaggio dell'acqua attraverso il corpo. Passano l'acqua più volte finché non è pulita. L'acqua viene poi raccolta e utilizzata per preparare un pasto per l'intera comunità.

La danza di corte Wodaabe

Un altro rituale e competizione annuale organizzato dalla tribù Wodaabe del Niger è il Guérewol, durante il quale i giovani si vestono con ornamenti tradizionali, si dipingono il viso e formano file per ballare e cantare.

Qual è l'obiettivo? Ad attirare l'attenzione dei giudici, una giovane donna pronta a sposarsi. In questa tribù, l'ideale maschile di bellezza si riduce a occhi e denti brillanti, motivo per cui gli uomini spesso alzano gli occhi al cielo e mostrano i denti per ostentare il loro sex appeal.

Placche per labbra Mursi

Mursi

Le donne della tribù etiope Mursi hanno strane pratiche culturali in Africa. Portano ancora enormi lastre di ceramica o legno sulle labbra inferiori, rendendoli una delle ultime tribù africane a farlo.

Ad eccezione della tribù Mursi, questa pratica sembra essere scomparsa a causa della civiltà. Sua madre o una donna anziana tagliano il labbro inferiore di una giovane ragazza Mursi quando compie 15 anni. Enormi lastre di ceramica o legno mantengono il taglio in posizione per tre mesi, finché non guarisce.

Non costringono le ragazze a farsi forare le labbra, poiché i membri della comunità Mursi sono egualitari. È una scelta. Cosa ne pensi ?

I salti del toro di Hamar

I salti del toro di Hamar

Hamar, in Etiopia, è una comunità pastorale rinomata per il suo tesoro di bestiame. Hamar è anche popolare per il suo rituale di iniziazione atletica. Per sposarsi un ragazzo deve sottoporsi a una cerimonia di iniziazione di tre giorni, un rito di passaggio per la sua dignità e quella della sua famiglia.
Per renderli scivolosi, i quindici castrati ricoprono i tori con sterco di vacca. Il ragazzino deve spogliarsi, correre, saltare e atterrare sul dorso dei tori disposti in una mandria diritta e unita, trainati per la coda e le corna dagli uomini più anziani.

Se fallisce, dovrà aspettare un anno prima di riprovare. Se ci riuscirà, sposerà la ragazza scelta dai suoi genitori. Ora è pronto ad allevare il suo bestiame e a prendersi cura dei suoi figli.

Pensi di essere abbastanza maturo per vedere questa signora? Per guadagnarselo, perché non saltare nudi su alcuni di questi tori?

Donna boubou africana

Gli sputi dei Masai

Mentre i francesi si salutano, i Masai si salutano sputando.

Sputare è una sorta di benedizione e un segno di rispetto tra i Masai del Kenya e della Tanzania.

Hai mai immaginato di essere accolto da qualcuno che ti sputa addosso? Questo è ciò che piace ai Masai. I membri della tribù si salutano sputandosi addosso. Quando un giovane Masai saluta un anziano, gli sputa nella mano prima di porgerla perché la agiti.

Come se ciò non fosse abbastanza orribile, è anche comune sputare su un neonato e chiamarlo "cattivo". Pensano che così facendo proteggano il bambino dagli spiriti maligni.

Inoltre, dopo la cerimonia nuziale, il padre sputa sulla fronte della figlia per benedire la sua unione.

La danza curativa dei San

La danza trance, conosciuta anche come danza curativa, è senza dubbio la più mistica di tutte le tradizioni tribali. I San del Sudafrica, della Namibia, del Botswana e dell'Angola considerano sacra questa danza. È uno dei rituali tribali più importanti. Per diverse ore, l'intera comunità si riunisce attorno a un fuoco, guidata da guaritori e anziani. I guaritori cantano e iperventilano attorno al fuoco fino a raggiungere uno stato di trance profondo.

In questo stato accedono al mondo degli spiriti e possono camminare sopra il fuoco. I guaritori San non tentano solo di curare le malattie fisiche della loro comunità; stanno anche cercando di espellere una forza che chiamano "mal di stella", una forza che causa invidia, rabbia e conflitto.

Spero che il contenuto di questo articolo abbia chiarito eventuali domande che potresti aver avuto. Puoi visitare il nostro negozio online di abbigliamento e accessori africani per esprimere la tua gratitudine per il duro lavoro del nostro team. Puoi aggiungere il nostro negozio ai preferiti o iscriverti alla nostra newsletter per essere informato sulle nostre ultime offerte. Puoi anche acquistare il tuo e-book gratuito al 100% per ulteriori informazioni sull'abbigliamento e gli accessori africani. La ringrazio ; A presto !

Livraison et retours
Livraison et retours

Livraison offerte en France (hors DOM-TOM). Les retours sont gratuits pendant 30 jours.

Paiement sécurisé
100% Paiement Sécurisés

Nous utilisons le cryptage SSL pour les paiements sécurisés.

Service client aux petits soins

Besoin d'assistance ? Nous sommes à votre service du lundi au vendredi de 9h à 18h.

Une sélection d'experts

Des vêtements africains fabriqués par une équipe de passionnés depuis plus de 20 ans.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.